Viabilità || Provincia di Arezzo

Obbligo dotazioni invernali

Scritto da Super User. Postato in Viabilità

La Direttiva Ministeriale impone dal 15 novembre al 15 aprile l’obbligo di montaggio dei pneumatici invernali nelle zone di traffico previste. Le strade che rientrano nell’elenco, qui di sotto riportato, sono principalmente autostradali e strade extraurbane. In alcune zone sono stati emessi provvedimenti definitivi validi per tutti gli inverni, in altre regioni o provincie, invece, i provvedimenti vengono emanati tutti gli anni con leggere differenze.

Chi viaggia senza catene (o altri dispositivi) dove previsto da apposita segnaletica commette una violazione al C.d.S.

La sanzione è differenziata a seconda che l’utente si trovi dentro al centro abitato o fuori:

– centro abitato: sanzione amministrativa minima di 41,00 €

– fuori dai centri abitati: sanzione amministrativa minima di 84,00 €

Le gomme invernali sono una ottima alternativa per la sicurezza stradale. Come viene riportato nell’info grafica, lo spazio di frenata su strade bagnate e innevate viene sensibilmente ridotto.

Spazio di frenata

Ecco qui di seguito l’elenco delle strade in cui vige l’obbligo.

(continua a leggere)

Valle d'Aosta
L'obbligo di Pneumatici invernali o di catene da neve vale dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno.
Trafori: T1 Traforo Monte Bianco, dal km 9.550 all'imbocco traforo; T2 Traforo Gran San Bernardo.
Autostrada A5 Aosta - Traforo Monte Bianco: da Aosta al traforo; Autostrada A5 Torino - Aosta, nel tratto Quincinetto - Aosta, dal km 53.192 al km 110.934.

Piemonte
Autostrada A6 Torino - Savona, nel tratto Marene - Savona dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno;
Autostrada A32 Torino - Bardonecchia, nel tratto fra il km 35.000 e il km 72.385 dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno.
Strade statali, dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno per: SS20 da Borgo San Dalmazzo (km 80.140) al confine di Stato (km 108.700); SS21 della Maddalena, da Argentera (km 54.700) al confine di Stato (km 59.708); SS659 dal km 26.000 al km 41.700;
Provincie del Verbano Cusio Ossola e di Biella: obbligo di gomme invernali dal 15 di novembre 2015 al 31 marzo 2016 su tutte le strade provinciali.

Lombardia
Dal 1 novembre al 30 aprile 2016 l’obbligo di gomme invernali sulle strade di montagna, in particolare dal km 105,980 (Berzo Demo) della strada statale 42 “del Tonale e della Mendola” e sull’intera strada statale 39 “di Aprica”.
Dal 15 Novembre invece l'obbligo sarà esteso da Tirano al 1,700 (confine di Stato) della strada statale 38 dir A  “dello Stelvio”; dal km 0,900 (trivio del Fuentes) al km 106,500 (Bagni Vecchi) della statale 38 “dello Stelvio”; dal km 0 (Chiavenna) al km 10 (confine di Stato) della statale 37 “del Maloja”.
Provincia di Cremona: Strade provinciali con obbligo di catene o pneumatici da neve dal 25 novembre 2015 al 31 marzo 2016: Sp21 Cignone - Corte de' Frati; Sp26 Brazzuoli - Pieve d'Olmi; Sp33 Seniga - Isola Pescaroli; Sp37 Crema - Casaletto Ceredano; Sp38 Formigara - Oscasale; Sp39 Soncino - Calcio; Sp40 Paderno - Gadesco; Sp43 Crema - Credera; Sp44 Soncino - Casaletto di Sopra; Sp47 Soresina - Crotta d'Adda; Sp 53 Rubbiano - Persia; Sp80 Pianengo - Cremosano; Sp83 di Persico; Sp84 di Pizzighettone; Sp87 Giuseppina; Sp88 di Bozzolo; Sp95 di Longhirone; SP96 di Alfiano; Sp CR10 Padana Inferiore; Sp CR234 Codognese; Sp CR235 di Orzinuovi; Sp Cr343 Asolana; Sp CR415 Paullese; Sp CR498 Soncinese.
Provincia di Lecco: tutte le strade provinciali in presenza di fenomeni meteorologici nevosi.
Provincia di Pavia: la normativa provinciale indica "Dal 1 gennaio al 31 dicembre di ogni anno a tempo indeterminato" per: Sp35 dei Giovi dal km 79.650 al km 81.370; Sp596 dei Cairoli dal km 2.100; Sp69 Ofani dal km 1.100 al km 1.900 e dal km 6.050 al km 7.800.
Provincia di Varese: dal 15 novembre al 15 marzo di ogni anno per tutte le strade provinciali.

Veneto
Le ordinanze (emesse da Anas Veneto e, sulle Regionali e provinciali del territorio bellunese, Veneto Strade - Direzione operativa di Belluno) restano in vigore fino alla revoca, in caso di precipitazioni nevose o possibili formazioni di ghiaccio sul piano stradale.
Strade statali: SS12; SS47; SS50; SS50 Bis var; SS51; SS51 Bis; SS52; NSA127; NSA215; NSA 309; NSA317.
Strade Regionali: SR48 delle Dolomiti; SR50 del Grappa e Passo Rolle; SR203 Agordina; SR204 Belluno Mas; SR348 Feltrina; SR355 di Val Degano.

Trentino Alto Adige
Provincia di Bolzano
: L'ordinanza 1318 /2010 prevede obbligo di gomme invernali o catene da neve a bordo Durante i periodi di precipitazione di carattere nevoso o di possibili formazioni di ghiaccio sul piano viabile su Tutte le Strade statali e provinciali
Provincia di Trento: obbligo di circolazione con pneumatici invernali o catene da neve a bordo del veicolo dal 15 novembre 2015 al 31 marzo 2016 su tutte le strade statali e provinciali.

Friuli Venezia Giulia
Dal 31 marzo 2012 è stato revocato l'obbligo di avere le catene a bordo o i pneumatici da neve sulle autostrade della regione e sulle strade regionali.
Strade regionali in cui verrà probabimente attivato l'obbligo: SR 251 della Val di Zoldo e Val Cellina (tratto Montereale Valcellina-confine bellunese); SR 552 del Passo Rest (collega Sequals con la Carnia); SR 355 della Val Degano (collega la Val Degano a Sappada); SS 52 Carnica (collega la Val Tagliamento con il Veneto-Belluno); SR 465 della Forcella Lavardet e Valle San Canciano (tratto Veneto lungo la Val Pesarina sino a Sutrio); SR 14 della Venezia Giulia (la strada collega Trieste con il bivio ad «H»); SR 58 della Carniola (collega Trieste con il confine di Sesana-Slovenia); SR 518 di Devetaki (collega la SR 55 con la Slovenia); SR 519 di Jamiano (collega la SR 55 con la Slovenia).

Emilia Romagna
Autostrada A1 Milano - Napoli, tratto nodo Bologna: dal km 195.247 (raccordo Casalecchio) al km 209.800 (Sasso Marconi), dal 1 novembre 2011 al 15 aprile 2012;
Autostrada A1 Milano - Napoli: tratto Bologna - Arezzo, dal km 210.100 (Sasso Marconi) al km 358.600 (Arezzo), dal 1 novembre 2011 al 15 aprile 2012;
Autostrada A14 Bologna - Taranto: tratto Bologna - Pesaro Urbino, dal km 29.800 (allacciamento A14) al km 143.844 (Cattolica).
Strade statali: SS 63 del Valico del Cerreto: dal km 92.000 (La Bettola - Reggio Emilia) al km 35.550 (Passo del Cerreto), dal 1 novembre al 31 marzo di ogni anno.
Strade comunali: tutte le strade del Comune di Modena dal 15 novembre 2015 al 15 aprile 2016, mentre i Comuni limitrofi  i provvedimenti sono in attesa di rinnovo.

Sassuolo (Modena), dal 15 novembre 2015 al 14 aprile 2016; Pavullo (Modena), dal 15 novembre 2015 al 15 aprile 2016.

Liguria
Autostrada A7 Milano - Genova. Tratto Genova - Serravalle Scrivia: dal km 84.500 (Serravalle) al km 125.778 (Genova Bolzaneto), dal 1 novembre al 15 aprile di ogni anno;
A26 Voltri - Gravellona Toce: tratto Genova - Allacciamento A26/A7, dal km 0.00 (Allacciamento A10) al km 59.666, dal 1 novembre al 15 aprile di ogni anno;
A26 Raccordo autostradale A26/A7 (tratto Predosa - Bettole): dal km 0.00 al km 17.000, dal 1 novembre al 15 aprile di ogni anno.
Strade provinciali: l'obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve va dal 1 novembre al 31 marzo di ogni anno per Sp32 di Leivi (San Colombano Certenoli, dal km 5.268 al km 8.335); Sp58 di Crocetta (da Orero - km 0.00 a Coreglia Ligure - km 6.560); Sp71 di Monte Cornua (Sori, dal km 6.341 al km 8.945); Sp225 della Val Fontanabuona (da Carasco - km 6.636 a Bargagli - km 33.215); Sp333 di Uscio (da Avegno - km 7.881 a Moconesi - km 19.845); Sp523 di Centocroci (dal km 79.440 al km 82.609 e da Casarza Ligure - km 92.866 a Sestri Levante - km 94.205).

Toscana
Autostrada A11 Firenze - Pisa Nord: per tutto il periodo invernale 2015 - 2016 dal km 0.000 al km 81.100.
Provincia di Arezzo. Dal 15 Novembre al 15 Aprile in tutte le strade provinciali previste dall'ordinanza, soprattutto in Casentino e Valtiberina, dove il 50% delle strade è a quota superiore agli 800 metri, ma che coinvolge anche la montagna cortonese, la parte della viabilità del Valdarno della zona della Chiantigiana e di Montegonzi, le strade a cavallo tra Val d'Ambra e Valdichiana e la SR 69 nel tratto tra Levane e Indicatore. Inoltre dall’1 novembre al 30 aprile strada statale 3bis Tiberina (E45) per l`intero tratto regionale tra gli svincoli di San Giustino (km 133,755) e Canili (km 168,698), in provincia di Arezzo. Dall’1 novembre al 15 aprile tangenziale Ovest di Siena per l`intero tracciato (dal km 0,000 al km 8,300), raccordo autostradale Siena-Firenze, per l`intero tracciato (dal km 0,000 al km 56,360), raccordo autostradale Bettolle-Perugia per l`intero tratto regionale tra gli svincoli di Bettolle (km 0,000) e Castiglione del Lago (km 19,110), nelle province di Arezzo e Siena, strada statale 715 Siena-Bettolle per l`intero tracciato (dal km 1,480 al km 46,155), in provincia di Siena; dal 15 novembre al 15 aprile strada statale 12 dell`Abetone e del Brennero, nel tratto compreso tra La Lima (km 71,000) e Abetone (km 91,450), in provincia di Pistoia, strada statale 62 della Cisa, nel tratto compreso tra Pontremoli (km 35,000) e il passo della Cisa (km 56,214), in provincia di Massa Carrara, strada statale 63 del Valico del Cerreto, nel tratto compreso tra Fivizzano (km 15,000) e il passo del Cerreto (km 35,691), in provincia di Massa Carrara, strada statale 64 Porrettana, nel tratto compreso tra Pistoia (km 0,800) e Ponte della Venturina (km 31,110), in provincia di Pistoia, strada statale 67 Tosco Romagnola, nel tratto compreso tra San Bavello (km 122,000) e Osteria Nova (km 142,269), in provincia di Firenze; dal 15 novembre al 31 marzo strada statale 223 di Paganico (itinerario E78) nel tratto compreso tra l`uscita di Paganico (km 20,800) e il bivio di Orgia (km 57,600), nelle province di Siena e Grosseto.

Umbria
Non abbiamo ancora conferme per la stagione 2015/2016 ma se tutto rimarrà come negli anni precedenti: raccordo autostradale 6 “Perugia-Bettolle”: per tutto il tratto umbro da Ponte San Giovanni (km 58,470) al confine regionale con la Toscana (km 19,090), in provincia di Perugia; strada statale 3 bis “Tiberina” (E45): dallo svincolo di Resina (km 87,000) al confine regionale con la Toscana (km 133,755), in provincia di Perugia, e dallo svincolo di Acquasparta (km 14,500) allo svincolo di Sangemini (km 3,000), in provincia di Terni; la strada statale 675 “Umbro Laziale” dallo svincolo di Nera Montoro (km 25,200) allo svincolo di Sangemini/Narni Scalo (km 14,100), in provincia di Terni; strada statale 79 “Ternana”: dal confine con la provincia di Rieti (km 19,010) all’innesto con la strada statale 79 bis (km 21,232), in provincia di Terni; strada statale 79 bis: da Terni Est (km 0,000) all’innesto con la strada statale 79 (km 7,968); strada statale 3 “Flaminia” in entrambe le province: da San Carlo di Terni (km 103,900) a Napoletto di Spoleto (km 122,000); da Nocera Sud (km 170,000) a Fossato di Vico/Innesto SS318 (km 192,800); strada statale 219 “di Gubbio e Pian d’Assino”: da Branca di Gubbio (km 5,800) a Pian d’Assino /Montecorona di Umbertide E45 (km 44,920); strada statale 76 “della Val d’Esino”: per tutto il tratto umbro da Osteria del Gatto al confine con le Marche (dal km 0,000 al km 3,314), in provincia di Perugia; strada statale 318 “di Valfabbrica”: da Pianello (km 8,000) a Osteria del Gatto (km 42,170), in provincia di Perugia; strada statale 77 “della Val di Chienti”: per tutto il tratto umbro da Foligno al confine con le Marche (dal km 1,050 al km 27,844), in provincia di Perugia; strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre”: da Sant’Anatolia di Narco (km 53,300) al confine regionale con le Marche (km 7,396), in provincia di Perugia; strada statale 73 bis “di Bocca Trabaria”: per tutto il tratto umbro da San Giustino al confine con le Marche (dal km 0,000 al km 16,804), in provincia di Perugia; strada statale 205 “Amerina”: da Baschi Scalo (km 45,800) a Orvieto Scalo/Innesto A1 (km 52,100); strada statale 448 “di Baschi”: da Baschi Scalo (km 0,000) a Ponte Rio di Tordi (km 25,440).

Marche
Non abbiamo ancora conferme per la stagione 2015/2016 ma se tutto rimarrà come negli anni precedenti, obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali dal 15 novembre 2015 al 15 aprile 2016 nei seguenti tratti:
Raccordo autostradale 11
"Ascoli Piceno-Porto d'Ascoli"
, da Ascoli Piceno (km 0,000) all'innesto dell'autostrada A14 (km 24,450), in provincia di Ascoli Piceno.
Strade statali:
SS 16 "Adriatica", da Colombarone a Cattabrighe e da Falconaraad Aspio di Ancona; SS 16 dir/b "del Porto di Ancona", da Pinocchio a Palombare di Ancona;  SS 687 "Pedemontana" l'intero tracciato; SS 73bis "di Bocca Trabaria", dal confine con l'Umbria a Fossombrone; SS 73bis Var (Variante di Urbino), per l'intero tracciato da Urbino al bivio di Borzaga; SS 76 "della Val d'Esino" dallo svincolo di Jesi Ovest al confine con l'Umbria, in provincia di Ancona; SS 77 "della Val di Chienti": dallo svincolo di Corridonia al confine con l'Umbria, compresa la variante tra Sfercia e Pontelatrave (SS 77 var dal km 0.000 6+073), in provincia di Macerata; SS 4 "via Salaria", da Ascoli Piceno al confine con il Lazio; SS 685 "delle Tre Valli Umbre", dall'innesto con la SS4 "Salaria"  alla galleria San Benedetto; SS 81 "Piceno-Aprutina", da Ascoli Piceno al confine con l'Abruzzo.

Abruzzo
Comune L'Aquila: Ordinanza di pneumatici da neve o catene a bordo in vigore dal 19 novembre 2015 e fino al 14 aprile 2016 su tutto il territorio del comune.

Autostradale 12 Chieti-Pescara: intera estensione dal km 0,000 (Chieti) al km 14,700 (Pescara), strada statale 5 Via Tiburtina Valeria: dal km 65,000 (località Oricola, provincia di L`Aquila) al km 70,000 (località Carsoli, provincia di L`Aquila) e dal km 98,200 (località Tagliacozzo, provincia di L`Aquila) al km 184,160 (località Bussi sul Tirino, provincia di Pescara), strada statale 5 quater Via Tiburtina Valeria: dal km 0,000 (località Carsoli) al km 26,020 (località Tagliacozzo), in provincia di L`Aquila, strada statale 16 Adriatica: dal km 391,800 (località Martinsicuro, provincia di Teramo) al km 439,500 (località Montesilvano, provincia di Pescara) e dal km 459,430 (località Ponte Foro, provincia di Chieti) al km 524,600 (località S. Salvo Marina, provincia di Chieti), strada statale 16 Dir. C del Porto di Pescara: intera estensione dal km 0,000 (innesto Raccordo Autostradale 12 `Chieti-Pescara`) al km 3,300 (Porto di Pescara), strada statale17 dell`Appennino Abruzzese ed Appulo Sannitico: dal km 12,250 (località Sella di Corno) al km 68,592 (località Navelli) e dal km 88,287 (bivio per Corfinio) al km 151,035 (località Castel di Sangro), in provincia di L`Aquila, strada statale 80 del Gran Sasso d`Italia: dal km 4,480 (bivio per Coppito, provincia di L`Aquila) al km 98,950 (Teramo), strada statale 80 Racc. di Teramo: intera estensione dal km 0,000 (Teramo) al km 17,341 (località Mosciano Sant`Angelo, provincia di Teramo), strada statale 80 Variante di Teramo: dal km 2,900 al km 5,526, a Teramo, strada statale 81 Piceno Aprutina: dal km 11,498 (località Villa Lempa, provincia di Teramo) al km 185,900 (località Casoli, provincia di Chieti), strada statale 83 Marsicana: dal km 75,815 (località Alfedena) al km 81,000 (località Ponte Zittola), in provincia di L`Aquila, strada statale 84 Frentana: dal km 50,320 (località Casoli) al km 57,000 (località Selva di Altino), in provincia di Chieti, strada statale 150 della Valle del Vomano: intera estensione dal km 0,000 (località Roseto degli Abruzzi) al km 37,470 (località Montorio al Vomano), in provincia di Teramo, strada statale 153 della Valle del Tirino: intera estensione dal km 0,000 (località Bussi sul Tirino, provincia di Pescara) al km 23,800 (località Navelli, provincia di L`Aquila), strada statale158 della Valle del Volturno: dal km 0,000 (località Alfedena) al km 7,228 (località Valico S. Francesco) in provincia di L`Aquila, strada statale 260 Picente: dal km 0,000 (località Cermone, provincia di L`Aquila) al km 29,462 (località Roccapassa, presso il confine tra Abruzzo e Lazio, in provincia di Rieti), strada statale 650 di Fondo Valle Trigno: dal km 43,350 (località Madonna del Canneto, al confine tra Abruzzo e Molise) al km 78,400 (località San Salvo Marina, provincia di Chieti), strada statale 652 di Fondo Valle Sangro: dal km 12,250 (località Castel di Sangro, provincia di L`Aquila) al km 82,900 (località Fossacesia, provincia di Chieti), strada statale 684 Tangenziale Sud di L`Aquila: intera estensione dal km 0,000 al km 4,940, a L`Aquila, strada statale 690 Avezzano-Sora: dal km 0,000 (località Avezzano) al km 39,350 (località Balsorano) in provincia di L`Aquila, strada statale 696 del Parco Regionale Sirente Velino: dal km 0,000 (località Tornimparte) al km 51,000 (località Celano), in provincia di L`Aquila, strada statale 696 dir Vestina: dal km 2,735 (località Celano) al km 6,700 (località Paterno) in provincia di L`Aquila, strada statale 696 dir A Vestina: intera estensione dal km 0,000 al km 0,460 (località Celano), in provincia di L`Aquila, strada statale 714 Tangenziale di Pescara: intera estensione dal km 0,000 (località Montesilvano, provincia di Pescara) al km 24,177 (località Francavilla, provincia di Chieti), strada statale 714 Dir: intera estensione dal km 0,000 al km 1,300 (località Montesilvano, provincia di Pescara), strada statale 714 Dir A: intera estensione dal km 0,000 al km 0,370 (Pescara), strada statale 714 Dir B: intera estensione dal km 0,000 (località Foro Morto) al km 1,300 (innesto autostrada A14), in provincia di Chieti, NSA 253 (ex strada statale 17 – Variante di Rocca Pia), nei due tratti di competenza Anas: dal km 0,000 al km 2,100 (località Rocca Pia) e dal km 0,000 (località Rocca Pia) al km 3,850 (Galleria 5 miglia), in provincia di L`Aquila, NSA 296 (ex strada statale 80 Racc.): dal km 3,090 al km 5,090, località S. Nicolò a Tordino, in provincia di Teramo.

Lazio
Non abbiamo ancora conferme per la stagione 2015/2016 ma se tutto rimarrà come negli anni precedenti: Autostrada A24 Roma - Teramo: dal km 33,300 (Vicovaro - Mandela) al km 149.000 (Basciano - Villa Vomano): dal 15 novembre 2015 al 15 aprile 2016;
Autstrada A14 tra Porto Sant'Elpidio e Poggio Imperiale dal 1 dicembre 2015 al 15 aprile 2016;
Autostrada A25 Roma - Pescara, tratto Svincolo di Torano - Pescara: dal km 73.671 (svincolo direzionale Torano) al km 196.000 (Pescara innesto A14): dal 15 novembre 2015 al 15 aprile 2016.
Strade statali: SS 4 via Salaria, dal km 97,000 al confine regionale con le Marche; SS 17 dell'Appennino Abruzzese, da Antrodoco al confine regionale con l'Abruzzo.

Campania - Basilicata - Calabria
A3 Salerno Reggio Calabria. Obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali tra Buonabitacolo-Padula (Km. 103,8) e Frascineto-Castrovillari (Km. 194,3) in entrambe le direzioni dalle 00:00 del 15 ott 2015 alle 23:59 del 31 mar 2016 dal km 103+800 al km 194+000.
Strade statali: dal 15 novembre al 31 marzo per SS 107 Silana Crotonese (l'intero tratto fino al km 137.300); SS 108Bis Silana di Cariati (l'intero tratto fino al km 55.200); SS 177 Silana di Rossano (l'intero tratto fino al km 59.735); SS 179 Lago Ampollino (l'intero tratto fino al km 5.800); SS 179Dir (l'intero tratto fino al km 27.460); SS 182 (dal km 43.000 al km 73.000); SS 283 (dal km 12.000 al km 18.000); SS 616 (da Colosimi a Martirano - svincolo A3); SS 660 (l'intero tratto fino al km 43.400); SS 682 (dal km 15.000 al km 24.000).

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information