Caldo: in settimana picchi di 40 gradi

Scritto da Super User. Postato in PrimaPagina

Allerta caldoDa domani l'Italia sarà colpita da una nuova ondata di caldo con temperature che raggiungeranno picchi di oltre 40 gradi. L'alta pressione, spiega Andrea Giuliacci del Centro Meteo Epson, tornerà sulla nostra Penisola, e ci rimarrà per tutta la settimana". Almeno fino a sabato, quando splenderà il sole in gran parte dell'Italia, con temperature e afa che cresceranno di giorno in giorno.

In particolare, "il caldo diventerà afoso e intenso nella seconda parte della settimana, quando le temperature pomeridiane supereranno ovunque i 30 gradi con punte anche oltre 40 gradi al sud e nelle isole". Il caldo sarà ancora "più soffocante, a causa dell'afa opprimente, in Valpadana".

Secondo le proiezioni, per tornare a "respirare" si dovrà attendere "il temporaneo indebolimento dell'alta pressione, previsto tra domenica 26 e martedì 28, quando le temperature quasi ovunque torneranno nella norma e l'afa verrà spazzata via da venti relativamente asciutti".

La tregua, però, potrebbe non durare molto: a partire da mercoledì 29 e fino ai primi giorni di agosto difatti l'anticiclone nord-Africano dovrebbe portare un'altra ondata di caldo intenso soprattutto per il centro-sud e le isole.

In dettaglio, ecco le condizioni meteo previste per i prossimi giorni. Martedì, bel tempo in tutta Italia, anche se nel pomeriggio potrebbe esserci qualche temporale sulle Alpi. Le temperature saranno quasi ovunque tra i 28 e i 33 gradi con qualche punta fino a 35 al sud. Da mercoledì, le temperature salgono e arrivano a essere comprese tra i 30 e i 36 gradi. Da giovedì le massime saranno comprese quasi ovunque tra i 32 e i 38 gradi, con punte fino a 40 gradi. Da venerdì, le massime saranno comprese tra i 32 e i 39 gradi, e picchi anche oltre i 40 gradi al sud e nelle isole.

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information