Allerta con codice giallo valida fino alle 13 del 19 febbraio

Scritto da Super User. Postato in PrimaPagina

Prolungato fino alle 13 di domani il codice giallo in Toscana per vento e neve, in esaurimento invece per la pioggia, caduta in abbondanza la notte scorsa: scade comunque alle 20 lo stato di vigilanza.

A Firenze dalla mezzanotte alle 6 venuti giù quasi 25 mm di acqua. L'Arno in città è gonfio, ma è comunque sotto il primo livello di guardia, che è di 3 metri: a fine mattinata alla stazione degli Uffizi ha toccato 2,58 metri. Rientrata la piena del torrente Ema.

Nel Pistoiese chiusa invece la strada provinciale 24 per una grossa frana in località Pian del Toro, nel comune di Sambuca Pistoiese. Per oggi pomeriggio previste precipitazioni sparse, generalmente di debole intensità e solo occasionalmente a carattere di rovescio, nelle zone centro meridionali e orientali della Toscana: si prevedono cumulati medi non significativi e massimi non elevati sull'alto Mugello, l'Aretino, parte del Senese e del Grossetano.

Codice ancora giallo invece per neve limitatamente a Casentino, Romagna toscana e Valtiberina e per vento nel bacino del Valdarno fiorentino, Bisenzio ed Ombrone Pistoiese: spira il grecale e saranno possibili forti raffiche sulla pianure settentrionali, in particolare allo sbocco delle vallate appenniniche. Allerta per rischio vento forte oggi anche a Firenze e provincia. Le nevicate, generalmente deboli, interesseranno invece l'Appennino orientale fino a 500-600 metri di altezza e localmente a quote anche inferiori sui versanti emiliano-romagnali, ma con accumuli che si prevedono pressochè ovunque poco abbondanti. 

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information