Allerta meteo: neve e ghiaccio

Scritto da Super User. Postato in PrimaPagina

PC AR Stemma

Dalle ore 20 di martedì 31 gennaio alle ore 18 di mercoledì 1° febbraio allerta meteo per neve e ghiaccio in tutto il territorio provinciale.

 

 

Tenendo conto della probabile consistenza dei fenomeni sia nevosi che legati alla presenza delle basse temperature, si potrebbero creare criticità nelle principali viabilità del territorio. Si ricorda, pertanto, la necessità di dotarsi di pneumatici invernali o catene a bordo, tenendo conto che in alcuni tratti della viabilità provinciale e comunale diventa obbligatorio, come da ordinanza del Presidente della Provincia n. 222 del 1/12/2011 e dei Comuni che hanno emesso analoghi provvedimenti, tra questi quello di Arezzo.
Sono state, inoltre, attivate le procedure per la gestione dell'emergenza in caso di forti nevicate, con il coordinamento da parte della Prefettura ed il coinvolgimento dei mezzi e del personale degli Enti Locali (Provincia, Comuni, Comunità Montana ed Unione dei Comuni), dei Vigili del Fuoco, delle Forze dell'Ordine, del 118 e del Volontariato di protezione Civile.

 

 

Per tenersi informati sulle previsioni ed evoluzioni del tempo a scala locale controlla le previsioni meteo al sito www.lamma.rete.toscana.it/previ/ita/boll_meteo.html
A tutela dell'incolumità propria e degli altri, è estremamente importante seguire alcuni utili consigli di comportamento in caso di nevicate in atto:
• prima di mettersi in viaggio informarsi preventivamente sulle condizioni meteo e sulla percorribilità delle strade nonché sulla presenza di eventuali chiusure o blocchi;
• evitare di usare la propria vettura se non strettamente indispensabile.
• Non aspettare a montare le catene da neve sulla propria auto quando si è già in condizioni di difficoltà, specie se si devono affrontare percorsi con presenza di salite e discese anche di modesta pendenza
• Evitare di proseguire nel viaggio con l'auto se non si ha un minimo di pratica di guida sulla neve, se ci si sente comunque in difficoltà o non si ha il corretto equipaggiamento.
• Non abbandonare l'auto in condizioni che possono costituire impedimento alla normale circolazione degli altri veicoli, ed in particolare dei mezzi operativi spalaneve e di soccorso
• Rimuovere le autovetture parcheggiate a filo strada per permettere di liberare le carreggiate
• Limitare l'utilizzo dei telefoni cellulari ai soli casi di effettiva necessità e comunque con collegamenti brevi per evitare il sovraccarico delle reti.

 

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information