Ancora rischio incendi

Scritto da Super User. Postato in PrimaPagina

Prolungati fino al 23 settembre i divieti di accensione fuochi e l’abbruciamento di residui vegetali, in una fascia di 200 metri dal bosco, dagli arbusteti e dagli impianti di arboricoltura da legno.

Il periodo ad alto rischio per lo sviluppo degli incendi PC AR Stemmaboschivi su tutto il territorio provinciale è stato ulteriormente prorogato al 23 settembre ’11. Restano pertanto attivi i divieti di accensione di fuochi e l’abbruciamento di residui vegetali, in una fascia di 200 metri dal bosco, dagli arbusteti e dagli impianti di arboricoltura da legno. La mancata osservanza di tali divieti comporta l’applicazione di sanzioni amministrative che vanno da un minimo di € 120,00 ad un massimo di € 2.066,00 nonché più gravi procedimenti penali. Si raccomanda quindi la massima attenzione e ove possibile il rinvio dell’accensione di fuochi in questo periodo, anche nel caso di operazioni connesse alle coltivazioni agricole normalmente consentite. 

Per ogni eventuale necessità e per avere informazioni specifiche si consiglia di contattare il Centro Operativo Provinciale Antincendi Boschivi (C.O.P.) al numero 0575/316.300. Il COP è aperto dal 15/6 al 23/9 tutti i giorni dalle ore 08.00 alle ore 20.00 (tel. 0575/316.300); fuori da questo orario, è necessario contattare il numero verde Antincendi Boschivi della Sala Operativa Unificata Permanente (S.O.U.P.) della Regione Toscana 800.425.425.

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information