TERREMOTO: SINDACO L'AQUILA, IN CITTA' SEDE NAZIONALE PROTEZIONE CIVILE

Scritto da Super User. Postato in Notizie

L'Aquila sede della direzione nazionale della Protezione civile. La proposta e' del sindaco del capoluogo abruzzese, Massimo Cialente, per il quale tale scelta ''sarebbe un segnale importante e necessario, visto anche il successo della gestione dell'emergenza: costituirebbe un vero rilancio strategico dell'Aquila''. Il sindaco aggiunge: ''La citta' sta superando bene la prova del G8, tanto che il Capo del Governo, Silvio Berlusconi, ha gia' dichiarato di voler fare un altro G8 apposito all'Aquila sui temi della sicurezza, della prevenzione e della gestione dell'emergenza. Al di la' di questa iniziativa - spiega Cialente - di cui prendo atto e per la quale, se sara' effettivamente realizzata, esprimo soddisfazione, il capoluogo abruzzese, come noto, ha delle eccellenze straordinarie in fatto di tecnologia avanzata, sia a livello industriale, che di universita', di scuole specializzate e di centri di ricerca di prim'ordine, apprezzati ovunque.

Inoltre, non dimentichiamo che il grande programma di rilancio presentato all'Ocse il 3 luglio dal presidente Berlusconi e dal ministro Tremonti punta proprio a creare nuovi centri di alta ricerca e a potenziare quelli esistenti''. ''Per questo - suggerisce il sindaco del'Aquila - la direzione della Protezione civile starebbe benissimo nella nostra citta', soprattutto per quanto riguarda le sue attivita' di studio, di ricerca e di programmazione''. E poi: ''Avrebbe un terreno fertile sia perche' proprio la Protezione civile ormai da tempo sottolinea che sta rendendo la citta' sicura e sia perche' la stessa avrebbe delle strutture di appoggio difficili da trovare altrove, comprese quelle infrastrutturali. In primis l'aeroporto di Preturo, per il quale mi auguro che non vengano smantellate le opere realizzate ai fini del suo potenziamento''.

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information