La Chiassa: verrà richiesta la dichiarazione di stato di calamità naturale

Scritto da Super User. Postato in Notizie

Verrà richiesta la dichiarazione di stato di calamità naturale per la Chiassa Superiore, la frazione di Arezzo che oggi ha subito gravi danni a causa dello straripamento di un fosso. Sul posto, insieme al Questore Ferlizzi, alla Protezione Civile ed alle forze dello Stato e del Comune di Arezzo, anche il vice Sindaco Marconi e gli assessori Dringoli e De Robertis. I danni appaiono ingenti e domani mattina, in palazzo comunale, sarà fatto il punto della situazione. Verrà richiesta la dichiarazione di stato di calamità naturale e verificate le cause che hanno determinato lo straripamento del fosso

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information