In arrivo un'ondata di caldo africano

Scritto da Super User. Postato in Notizie

caldoUn’ondata di caldo africano, che durerà almeno una settimana, sta investendo l’Italia e tutta l’Europa. A provocare l’aumento delle temperature è l'Anticiclone Nord-africano, che sta prendendo il posto dell'Anticiclone delle Azzorre puntando prima i paesi europei a Nord-Est e poi anche la nostra Penisola.

Caldo e umidità in tutt’Italia – In Italia, anche nei prossimi giorni, sono previsti picchi di 38 gradi (soprattutto in Sardegna, Lazio, Toscana e, tra le grandi città, a Bolzano), temperature percepite fino a 39-40 gradi a causa dell'umidità, minime superiori ai 20 gradi anche di notte (soprattutto nei centri urbani), anomalia anche di +6 gradi rispetto alle medie del periodo (soprattutto al Nord, nelle regioni centrali tirreniche e in Sardegna).

Temperature in aumento anche in montagna – Valori di temperatura in aumento, secondo gli esperti, anche nelle vallate alpine: qui le temperature saranno in ulteriore crescita nella seconda settimana di luglio. Netto rialzo termico anche in montagna: sui territori montuosi lo zero termico salirà a quota 4.800 metri, quasi pari alla vetta del Monte Bianco, e questo significa che si registreranno temperature sopra allo zero termico in tutte le aree montuose.

Bollini arancioni in 4 città – Ma non sarà tanto il caldo a dare disagio a cittadini e turisti quanto i livelli di umidità: tenderanno ad aumentare giorno dopo giorno, con possibili effetti negativi sulla salute soprattutto di anziani, bambini e persone affette da malattie croniche. E nel bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute, che prende in considerazione 27 città italiane, compaiono i primi bollini arancioni (di livello 2 su una scala da 0 a 3). Le quattro città a rischio per il 2 luglio sono Bolzano, Brescia, Milano e Torino.

In Europa coinvolte 250 milioni di persone – In Europa le persone coinvolte dall’ondata di calore sono 250 milioni. Temperature prossime ai 40 gradi in Francia e ai 45 in Spagna. Forti anomalie anche in Inghilterra e Paesi Bassi, dove si toccheranno i 35-36 gradi. Tra le città dove si toccheranno le temperature più alte Siviglia (45 gradi), Madrid (40), Bordeaux (38) e Parigi (37).

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information