Colonna toscana di soccorso in partenza per l'Aquila

Scritto da Super User. Postato in Notizie

E' partita alle 14.30 la prima colonna mobile di soccorso coordinata dalla Regione Toscana e formata in collaborazione con le province di Firenze e Grosseto e il Comitato operativo del volontariato, composto da ANPAS, Misericordie, Croce Rossa e VAB.
Sarà garantita assistenza alla popolazione dal punto di vista logistico e con il supporto di una struttura sanitaria ad hoc. La colonna è composta di 40 mezzi e ha la disponibilità di 25 tende in grado di ospitare circa 200 persone, brande, coperte, mensa allestita, cucina da campo, torri faro, centrale idrica, ambulanza attrezzata. Il personale impiegato in questo primo intervento è di 80 persone. Alla colonna toscana è stato assegnato un quartiere dell’Aquila. L'arrivo all'Aquila è previsto intorno alle 19.00. Già in serata è prevista l'operatività, con la distribuzione dei pasti e gli alloggi per i senza tetto. La Regione Toscana sta organizzando inoltre l’invio per la giornata di domani di tecnici per la verifica di agibilità degli edifici rimasti in piedi.
L'assessore alla protezione civile, Marco Betti, che segue costantemente l'evolversi della situazione lancia un appello a quanti si stanno mobilitando in queste ore. «La generosità che i toscani stanno dimostrando è, come sempre, encomiabile – sottolinea Betti – ma è essenziale che vengano evitate iniziative “fai da te”. Affinché i soccorsi siano efficienti – ribadisce Betti - è indispensabile che tutte le operazioni vengano coordinate dalla sala operativa della protezione civile della Regione, che è in continuo contatto con la protezione civile nazionale e con il coordinamento interforze delle altre Regioni.»

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information