Dal 1° luglio al 31 agosto vige lo stato di grave pericolosità per lo sviluppo degli incendi boschivi.

Scritto da Super User. Postato in Notizie

 

Dal 1° luglio al 31 agosto, periodo ad alto rischio, gli abbruciamenti di residui vegetali sono consentiti nella fascia oltre i 200 metri dal bosco dall’alba fino alle 10 del mattino.

 

Caldo, afa e spesso anche una buona dose di comportamenti incoscienti o incivili sono le cause che determinano la propagazione di incendi. Dal 1 luglio al 30 agosto, periodo che il ‘Regolamento Forestale della Toscana’ (n.48R/2003), definisce a ‘rischio incendi’, gli abbruciamenti di residui vegetali sono consentiti nella fascia oltre i 200 metri dal bosco dall’alba fino alle 10 del mattino. I cittadini che hanno necessità di effettuare abbruciamenti dovranno farlo rispettando tali indicazioni e, si consiglia, segnalandolo al Centro Operativo Provinciale Antincendio Boschivo (C.O.P.) al numero 0575/316.300, la sera prima o la mattina stessa indicando la località e i propri riferimenti. In generale, ai fini della prevenzione, sarà necessario evitare le giornate ventose per scongiurare che i fuochi possano sfuggire al controllo, non lasciare incustodito il fuoco e rimandare l'accensione di piccoli falò a periodi con condizioni meteo più favorevoli. Occorre anche utilizzare spazi vuoti e ripuliti dalla vegetazione, concentrare il materiale in piccoli cumuli ed effettuare un controllo costante fino al completo spegnimento del fuoco. Il Centro Operativo Provinciale Antincendi Boschivi è aperto  tutti i giorni dalle ore 08.00 alle ore 20.00, fuori da questo orario, è necessario contattare il numero verde Antincendi Boschivi della Sala Operativa Unificata Permanente (S.O.U.P.) della Regione Toscana 800.425.425.

 

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information