Catturate circa 20.000 api attraverso un’arnia

Scritto da Super User. Postato in Notizie

Protezione Civile SansepolcroUn enorme favo, posizionato tra le fronde di un albero che sorge nei pressi del parcheggio adiacente il Monumento ai Caduti, alla confluenza fra via Marconi e via Malatesta. Da qualche giorno stava preoccupando non soltanto i residenti nella zona ma anche i tanti automobilisti di passaggio. Così l’altra mattina, di buon’ora, si è deciso di intervenire. Erano le 6 di mattina quando il dirigente dell’Ufficio Lavori Pubblici comunale, ingegner Paolo Quieti, si è recato sul posto in compagnia degli operatori del Gruppo Comunale di Protezione Civile e dell’apicoltore Marco Valentini. Ci sono voluti 40 minuti di intervento per rimuovere l’indesiderato ospite: con il camion del gruppo comunale, attrezzato con gru ed apposito cestello, si è provveduto ad estrarre l’alveare posto su un ramo dell’albero, catturando le api – all’incirca 20.000 – attraverso un’arnia. Prima delle 7 il lavoro si è concluso e la situazione è tornata alla normalità, scongiurando i fastidi che l’enorme numero di api avrebbe potuto causare. Il transito dei veicoli è stato nel frattempo garantito senza interruzione, adottando il senso unico alternato sull’arteria di maggior traffico.

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information