Arriva il freddo in tutta Italia

Scritto da Super User. Postato in Archivio

meteo_logoLa neve caduta nelle ultime ore sul Nord Ovest e' solo un antipasto di una fase molto piu' fredda che ci accompagnera' nei prossimi giorni. Sara' una settimana all'insegna del supergelo e della neve per molte regioni con temperature da record.
In settimana attesa tanta neve, sino in pianura al CentroNord. Secondo il bollettino di 3bmeteo tra martedi' e mercoledi' il transito di un impulso polare produrra' nevicate in pianura prima al Nord, poi entro mercoledi' sulle pianure di Toscana, Umbria, Marche, sino ad arrivare alle porte di Roma. Tra giovedi' e venerdi' si acutizzera' il Buran, il vento gelido proveniente dalla steppa russa.
Un'abbondante nevicata cadra' sino al piano al Nord e in parte anche su Toscana, Umbria e Marche, a quote basse al Sud dove imperversera' il maltempo. Stante il calo delle temperature non e' da escludere fiocchi bianchi a Napoli e Roma.
La corrente siberiana tendera' ad interessare l'Italia dove le temperature subiranno un calo sensibile ovunque.
''Nel fine settimana - affermano gli esperti di 3bmeteo - potranno infatti registrarsi temperature minime sino a -15 gradi in molte localita' della Pianura Padana e delle vallate interne del Centro2.
Queste le temperature in molte citta' italiane: Milano -11 gradi, Firenze -10, Bologna -11, Ferrara -12, Venezia -9, Torino -12, Perugia -10, Roma -6, Campobasso e Potenza -9. Temperature da freezer anche sulle Alpi: sino a -30 gradi.
E' probabile che qualche record storico possa essere raggiunto e superato. Al Nord le temperature rimarranno sotto zero anche durante il giorno con tipiche ''giornate di ghiaccio''. Secondo le elaborazioni di 3bmeteo altre incursioni fredde ci attendono durante febbraio, un mese freddo ed in controtendenza rispetto alla prima parte dell'inverno.

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information