Alluvione Liguria-Toscana

Tornano le piogge, al via piano di evacuazione

Scritto da Super User. Postato in Alluvione Liguria-Toscana

Protezione CivileE' scattata l'evacuazione degli abitanti nello Spezzino in vista dell'ondata di maltempo prevista in queste ore. La Protezione Civile ha anticipato alle 22 di giovedì l'allerta 2 sulle zone di Centro e Ponente della Liguria che continuerà fino a domenica alle 12. Costrette fuori casa circa 1800 persone, 1000 in val di Magra, per paura dell'esondazione alla foce del fiume, gli altri alle Cinque Terre e in Val di Vara.
Restano intanto chiuse più di venti strade provinciali, percorribili solo ai mezzi di soccorso. "L'evento che stiamo attendendo - ha detto il prefetto della Spezia Giuseppe Forlani - impone di ridurre i movimenti".  

Si continua nel frattempo a scavare senza sosta nel fango. A Vernazza, tra le località più colpite dal maltempo, nel tunnel sotto la stazione ferroviaria si è riusciti ad aprire un grosso varco nel fango per far defluire l'acqua. Sempre a Vernazza, si cercano gli ultimi tre dispersi e il bilancio complessivo delle vittime resta fermo al momento a 10 morti tra Liguria e Toscana.
La Protezione Civile ha anticipato lo stato d'allerta
L'agenzia della Protezione Civile Arpal ha anticipato di due ore l'allerta 2, che sarebbe dovuto scattare in un primo tempo dalla mezzanotte di giovedì. E' scattata invece dalle 22 e riguarda le zone di Centro e Ponente della Liguria. Confermata invece a partire dalle 6.00 di stamattina, venerdì 4, l'allerta 2 sul Levante. "Il vento di scirocco, ricco di umidità, favorirà piogge persistenti, relativamente più intense sul Ponente e sul Centro, con temporali localmente anche forti possibili su tutto il territorio regionale".
La Spezia, evacuate 961 persone
Sono 961 le persone evacuate in tutta la provincia de La Spezia in vista del peggioramento delle condizioni meteorologiche sulle zone colpite dalle alluvioni la scorsa settimana. Nel dettaglio, 684 persone hanno lasciato la Val di Vara, 80 Monterosso e 145 Vernazza. Evacuazioni anche in Val di Magra, ad Ameglia, Arcola e Calice al Cornoviglio.

Feed not found.

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information