Alluvione Liguria-Toscana

Lunigiana, prosegue l’attività di ricognizione delle criticità

Scritto da Super User. Postato in Alluvione Liguria-Toscana

PC AR StemmaProsegue, da parte dei tecnici di Regione Toscana, Provincia di Massa-Carrara e Comuni della Lunigiana, l’attività di ricognizione delle criticità presenti sul territorio colpito dall’alluvione dei giorni scorsi. L’obiettivo è quello di individuare le priorità di intervento, a cominciare dal ripristino di collegamenti regolari con le frazioni di Stadano e Parana e le altre località parzialmente isolate dell’Alta Lunigiana. Per verificare le situazione più difficili sono stati effettuati oggi due voli con elicotteri.

 

Vanno avanti anche le operazioni di ripulitura in paesi e frazioni di tutto il territorio lunigianese, che vedono impegnati personale regionale, dello Stato – forze armate, vigili del fuoco, – degli enti locali e del volontariato. Proseguono intanto le verifiche su abitazioni e infrastrutture dal parte del genio civile e dei vigili del fuoco.

Ad Aulla è stata pressoché conclusa, con la sistemazione di blocchi di cemento, l’opera di ripristino del muro protettivo del fiume Magra.

E’ inoltre in corso la segnalazione e rilevazione dei danni subiti dai cittadini, che le amministrazioni locali stanno conducendo con il supporto amministrativo di tecnici e funzionari di Regione e Province e Comuni della Toscana.

Feed not found.

Built with HTML5 and CSS3 | Copyright © 2009-2017 Gruppo Comunale Sansepolcro Altotevere

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per ulteriori informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

   
EU Cookie Directive Module Information